Twitter pensa a te

Twitter è una valanga di post ogni minuto: talmente tanti che si fa davvero fatica a visualizzare quanto scrive una persona che seguiamo se in quel momento eravamo impegnati da qualche altra parte.

E così, il 21 Gennaio sul blog di Twitter è comparso un post in cui si annuncia che Twitter mostrerà i migliori Tweet degli account che segui mentre tu eri impegnato da altre parti.

Se il tuo accesso a Twitter avviene adesso e successivamente con un check veloce per rimanere aggiornato , lui ti mostrerà un’istantanea di ciò che è accaduto nel mentre; se invece passerai molto tempo sul social, ciò accadrà di rado.

L’obiettivo di Twitter consiste nell’aiutare l’utente a rimanere aggiornato con gli account che segue ed il Social azzurro, indipendentemente dal tempo trascorso su Twitter stesso.

Stanno già lavorando alla “timeline” per dare da subito un ottimo risultato, senza snaturare ciò che Twitter è e deve rimanere.

Già da oggi, un richiamo con la voce “while you were away”, comparirà a tutti gli utenti con sistemi iOS, e molto presto anche le applicazioni per Android e twitter.com saranno fornite di questo valore aggiunto firmato Twitter.

L’ho sempre detto io che Twitter è il mio preferito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *