Cos’è e come funziona Premium Link, il nuovo tool per la link building per i professionisti della SEO

È il nuovo tool disponibile online, completamente gratuito, pensato per rendere possibile una link building di alta qualità. Si tratta di Premium Link, un tool ideato e realizzato dal SEO Specialist Max Del Rosso che promette (e mantiene) tantissimi vantaggi per chi lo utilizza.
Ma prima di vedere di che cosa si tratta nel dettaglio, andiamo alla scoperta dell’importanza della link building per un sito, oggi come oggi.

Come sappiamo, la link building consiste in una strategia SEO off site che viene attuata al fine di migliorare la posizione delle keywords nel motore di ricerca. Google oggi come oggi, con i suoi algoritmi in costante mutamento, non guarda più solamente alla SEO on-site, quindi alla pur fondamentale impostazione tecnica SEO del nostro sito, ma anche a quella off-site ed in particolare alla realizzazione di contenuti di valore e di backlink di alta qualità. Ottenere backlink di qualità, però, non è facile, come ben sanno tutti coloro che hanno in qualche modo utilizzato questa tecnica. Purtroppo esistono anche siti di scarsa qualità e link di poco valore che non solo non apportano nessun vantaggio alla nostra strategia SEO, ma che possono perfino danneggiare il nostro sito e la sua reputazione agli occhi di Google. La link building, per portare frutto, deve essere quindi di alta qualità. Il profilo dei link che costruiamo sul nostro sito deve risultare di buona qualità e naturale, in caso contrario non sarà difficile per Google accorgersene e ‘punirci’ con la penalizzazione. Infine, i link devono arrivare da siti ad elevato trust, e che siano effettivamente coerenti, rispetto alle tematiche trattate, con il nostro. Naturalezza, contenuti di qualità e coerenza: ecco le caratteristiche chiave del backlink che funziona davvero. Da evitare a più non posso quelli di scarsa qualità o i backlink da siti spazzatura. Ma come è possibile farlo?
Ecco che torna in gioco Premium Link.

immagine-pannello-tool-link-building

Come ci aiuta Premium Link sulla SEO

Premium Link è un tool gratuito e nuovo e riservato ad alcuni professionisti del settore, che vogliono ottenere backlink di alta qualità per non penalizzare tutto il duro lavoro fatto per conquistarsi una buona posizione su Google.
Vediamo come è composto Premium Link:
• sezione Domini. Questa sezione è un po’ il cuore del tool in questione, perché permette di avere sotto l’occhio tutti i siti dove è possibile acquistare link ed articoli. La lista dei siti segue una pratica classificazione per tematiche, dato che abbiamo detto che è fondamentale la coerenza fra il contenuto del sito che ospita il link ed il nostro. Così è possibile scegliere un certo argomento, e anche una nicchia particolare, oppure affidarsi a dei siti generalisti che trattano tematiche diverse.
Ogni sito indica, chiaramente, quale è il prezzo per articolo, e i parametri di valutazione. Si elencano, ad esempio, la posizione delle keyword, l’autorità del dominio (un altro elemento fondamentale da conoscere per scegliere i backlink) e infine anche l’indicazione dell’IP per evitare le penalizzazioni.
• Sezione ‘Internal Linking’. Questa sezione permette di creare una rete di backlink interni che possano rimandare ad un determinato contenuto nel nostro sito. Lo scopo è creare una rete di link che siano estremamente naturali, e che non appaiano a Google come forzati: insomma, un aiuto davvero considerevole.
• Promo Pack. Pacchetti di link a prezzi davvero interessanti: una sezione di Premium Link da tenere sempre sott’occhio.
• Sezione ‘Premium Post’. Questa sezione di Premium Link ospita centinaia di articoli di qualità superiore (come si desume dal nome, sono ‘Premium’). Gli articoli sono ben posizionati ed offrono un servizio superiore, il nostro link sarà l’unico all’interno e hanno un trust particolarmente elevato: si tratta della scelta migliore per chi punta al massimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code