Nucleare? No Grazie!

Nucleare?  NO GRAZIE!

vi ricordate lo slogan degli anni 80?
Era un adesivo che si appiccicava dappertutto, era una frase che si trovava ovunque e che poco prima del referendum abrogativo invadeva la nostra vista…

Oggi qualcuno…. o qualcosa (come diceva l’indimenticabile Alfred Hitchcock) sta insinuandosi nelle vene, nel cervello, ma soprattutto…. NEL TELEFONO!
Sì! è proprio lei, la signora in rosso: LA VODAFONE!!!

Ditemi: chi di voi non riceve almeno due o tre se non più telefonate al giorno del tipo: “Buongiorno, chiamo dal centro Vodafone, l’abbiamo contattata per dirle che il giorno tale un nostro funzionario sarà nella sua zona…”  oppure ” buongiorno sono pincopallino dei servizi commerciali Vodafone, posso parlare con il titolare?.. è lei? perfetto, il giorno tal dei tali è in zona un nostro consulente per mostrarle tutte le opportunità..”

Non ci sarebbe niente di male, dico io, ognuno fa il proprio lavoro e magari qualche volta offre qualcosa di interessante…. ma se quel lavoro lo fanno in 100.000, e se quei 100.000 hanno gli stessi nominativi, significa che periodicamente riceverò migliaia di telefonate tutte uguali. La definizione di lavoro non include la perdita di tempo e di energie.

Ritengo questa operazione commerciale altamente improduttiva, con costi inutili, e piena di persone innocenti che si prendono una miseria di stipendio, chissà quante e quali parolacce (di sicuro non sono tutti pazienti) per colpa di Vodafone, solo ed esclusivamente perché non esiste un unico data base in cui scrivere “contattato” – “da richiamare” – “già cliente” – “non interessato”.

Io non acquisterò Vodafone, mai più. Una compagnia telefonica che utilizza questa metodologia da propaganda non merita la mia attenzione. Con i soldi risparmiati se fosse ben organizzata potrebbe proporre contratti molto più allettanti, essendo essa la maggior detentrice del mercato mobile privato. Invece no, continua a chiamarmi inutilmente.

Oggi sul mercato preferisco Wind o Bip per la telefonia, 3 o FastWeb per le connessioni, a prescindere se con o senza Partita Iva.
Mi spiace Vodafone, ma ti sei giocata un cliente che oltretutto è scocciato di essere continuamente chiamato, a suo avviso,  per disorganizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *